Diritto di recesso

In base alle norme vigenti, il diritto di recesso può essere esercitato dall'acquirente entre 10 giorni lavorativi dalla ricevimento della merce da parte dell'acquirente stesso.

Il diritto di recesso deve essere esercitato dandone comunicazione tramita raccomandata o invio pec.

Le spese di spedizione e restituzione della merce sono a carico dell'acquirente nel caso in cui l'oggetto acquistato sia comforme o non sia danneggiato.